28 settembre: siete tutti invitati ad un flash mob molto speciale

Questo anno Reatech Italia, la fiera sulla disabilità (10-12 ottobre 2013 a Milano), che è idee, incontri, convegni, spettacoli, mostre, eventi e best practice per favorire l’accessibilità per tutti, ha scelto il flash mob per presentarsi e presentarci agli occhi di chi vuole guardare. Sicuramente uno degli scopi è far conoscere il mondo della disabilità e tutto ciò che gli ruota intorno.

Il mio pensiero è che si tratta di un bel modo per raggiungere milioni di persone  e coinvolgerLe, ovviamente disabili e non. Anche io ho deciso di sostenere, con il mio blog, questa fantastico momento di incontro dove non esiste il diverso. Speriamo che serva ad aprire la mente delle persone, per andare oltre certe barriere.

Mi preme molto riportarVi le belle sì, ma soprattutto “importanti” parole di Reatech nei confronti di noi disabili. Si tratta del messaggio a cui Loro hanno lavorato con lo scopo di arrivare il più lontano possibile; nella mente, nei cuori, nelle vite di tanti, di tutti.

Con il progetto “Persone Uniche, Vite Speciali” Reatech Italia vuole raccontare l’unicità della vita, il coraggio di tanti, che, nonostante le difficoltà, non mollano e realizzano imprese grandiose.

FidateVi che vale la pena conoscerci, affrontarci, parlarci ma soprattutto non scansarci. Vorrei approfittarne per ricordare che non siamo un problema da aggirare e nemmeno dei malati contagiosi e pericolosi.

Il 28 settembre 2013 tutti insieme a Milano per un flash mob molto speciale. Reatech Italia organizza in Piazza della Scala davanti a Palazzo Marino, a Milano, un flash mob dedicato al mondo della disabilità e a chi si sente speciale, unico, irripetibile.

C’è chi deve affrontare un grave limite fisico o psichico, chi combatte con una malattia, chi semplicemente deve superare i propri limiti interiori: ma ciascuno di noi è unico e irripetibile e può crescere nella relazione con gli altri, trovare aiuto ed offrirne. E con gli altri condividere la gioia della danza. Con questo spirito Reatech Italia, la rassegna dedicata a persone che hanno esigenze speciali che si terrà a Milano dal 10 al 12 ottobre 2013, sta organizzando un flash mob molto speciale a cui sono tutti invitati: “normodotati” e disabili, anziani e bambini, volontari e professionisti.
Madrina d’eccezione dell’iniziativa sarà Antonella Ferrari, scrittrice e attrice di teatro e televisione.

L’evento è stato organizzato con l’aiuto dell’Associazione L’albero A.S.D. e della sua fondatrice Tiziana Manusardi, danzaterapeuta e ricercatrice, ed è stato strutturato in modo da essere accessibile a tutti, indipendentemente dalle proprie disabilità o capacità artistiche: chi vorrà partecipare potrà scoprire i semplici gesti che si svilupperanno nel flash mob grazie al video guida che è stato realizzato e che Vi assicuro che mi ha realmente commossa perchè credo che possa dare quella marcia in più che, purtroppo, alla nostra socità manca. Tutto questo lo trovate direttamente cliccando qui: www.reatechitalia.it

L’appuntamento per tutti è per sabato 28 settembre alle 14.00 a Milano in Piazza della Scala davanti a Palazzo Marino.

Chi vuole rimanere informato sull’iniziativa e su tutto ciò che riguarda Reatech Italia, quindi eventi, iniziative, progetti può, come già Vi ho indicato, visitare il sito www.reatechitalia.it

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “28 settembre: siete tutti invitati ad un flash mob molto speciale

  1. Ciao Lena,
    ti ringrazio per l’invito: credo che sarà un’occasione bellissima per tutti i partecipanti.
    Mi dispiace di non poterci essere: per domani ho già degli impegni irrimandabili e irrinunciabili,
    ma ho visitato il sito da te indicato e l’ho trovato davvero interessante,
    mi sono anche iscritta alla newsletter.
    Ti auguro di incontrare là molti amici, vecchi e nuovi, e spero che intervengano tantissime
    persone disposte ad interagire con gli altri, con serena disponibilità e senza preconcetti…
    Poi ci racconterai tutto!
    Un caro saluto,
    Eva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *